BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - esenaiof

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 20
1
le anomalie termiche per giugno 2018 sono queste:



2
Gli ultimi aggiornamenti hanno leggermente sminchiato il peggioramento tra domenica e lunedì che però resiste. Ricambio d'aria comunque, essenzialmente per vie verticali... ::)
da domani il nord Italia ritorna in media 1981/2010:



sabato tocca anche al Centro Italia, va sottomedia invece il Nord:


3
Un eruzione pliniana è dal 1980 che non avviene e i tempi di ritorno sono solitamente maggiori di 10 anni...sono già passati 38 anni, quindi rileggendo la storia, un eruzione come quella del Fuego, è un'eruzione vulcaniana frequente con periodicità mensile nella nostra Terra...ma son tutte cose che è meglio non far sapere altrimenti non si può più produrre PIL senza video pseudo-cataclismatici sul web...

4
Non ho letto ..ho solo messo il video perchè rende bene l'idea di che modifiche possono apportare eruzioni del genere.
Anche il Tambora è stata più potente VEI6  Il Laki 1783 VEI 5 (mi pare) ..,senza andare a Pompei   ???..
beh tuttosommato anche un VEI 3 è sempre una moderata eruzione.

ps poi dove hai letto della classificazione VEI su questo video...mi piacerebbe saperlo...
va bene, d'accordo sarà un video corretto...però i media hanno accostato questa eruzione come una nuova pompei, di conseguenza i video sono stati più visibili....VEI 5 è un'iniezione sostanziosa anche in stratosfera, mentre con VEI 3 può anche non avvenire e non è sostanziosa.

5
Si, ma in parte...non sono daccordo che si noti in aree non urbane, perchè gli effetti sono indiretti, in quanto la variazione di umidità(in questo caso) vengono dissipati dai movimenti dell'aria.Cmq siamo ot
se hai più vegetazione e maggiore CO2 è scientificamente provato che i suoli sono più umidi a parità di circolazione atmosferica, quindi l'aria è più umida rispetto a 40 anni fa, cosa che si nota meno in città, visto che è un ambiente difficile per qualunque pianta vivente..siamo OT ma commentiamo ciò che hanno scritto in precedenza..quindi...

6
Gfs 12

APPLAUSI AL CHUCCKKKEEEEEEEEEEEEEEEEEE
applausi al getto atlantico che qualcuno diceva che era naturale si innalzasse di latitudine, invece si abbassa e aggancia il getto subtropicale che anche quest'ultimo è sempre molto attivo sopra Mediterraneo:



7
Buondì, postate qualcosa  :D. Ma il calo dal 3 è confermato?
anche la pioggia per il 3:

8
poi verso il 10 luglio vi faccio apparire una passaggio instabile degno di nota  ;D
veramente un passaggio instabile degno di nota si vede da tanti run per martedì...

9
Siete d'accordo col LAMMA che Domenica 1°luglio  Firenze e d Empoli rileveranno max di 34 -35°C?
A me paiono troppi...

10
Teniamo conto che valori medi di temperatura massima per luglio del trentennio 1981/2010 sono
per Firenze Peretola 32,2°C
per Arezzo 31,2°C
per Grosseto 31,0°C
per Pisa 29,9°C

del trentennio 1961/1990 invece
per Firenze Peretola 31,1°C
per Arezzo 29,6°C
per Grosseto 29,9°C
per Pisa 29,1°C

11
gfs fino a ieri faceva vedere 3-4 gg di caldo piu' forte poi un calo..e' peggiorato tutto oggi..boh..maledetta l'africa..
GFS eh ma ECMWF prevede una colatona sottomedia sui Balcani per il 1°luglio:



domani ovest shift?

12
coaudiuvato anche da un itcz ancora sottomedia ad ovest... e diciamolo  ;)  ma soprattutto da ssta super!
tutte conseguenze dell'andamento del getto.
Martedì 3 luglio maltempo al nord Italia e in particolare tra Toscana e Liguria:



e si caro foianese, ora si chiude e si entra in tricea e si sta zitti zitti e boni  boni,

che a lamentarsi o far polemiche, si suda.

Poi che se uno parla o sospira entra in un giro di schiaffi che ne esce il 21 Settembre  ;D

capisco la scaramanzia, ma i dati dicono che a 300 hPa la tendenza sarà quella vista:



Unica cosa da segnalare di differente rispetto a 10 gg fa l'intensificazione del getto ad ovest dell'Irlanda, però attendiamo la fine del mese per avere un quadro dei 30 gg estivi alle spalle da analizzare..

13
Via ci siamo,
assetto estivo abbestia....si comincia mi sa con i miraggi della roba che entra da Ovest.
va beh allora se a 168 ore sono miraggi chiudiamo baracca e burattini:

14
Correnti atlantiche , non se ne esce nemmeno a luglio, depressione euro LOW:

15
stamattina i soliti titoloni di bombe africane ;D   alla fine gli esploderanno in mano :P
è una massa d'aria africana che logicamente staziona in Nord Africa, per portare quella stessa aria in altri luoghi ci vuole un'altra circolazione e non questa in cui si evince dove staziona l'aria calda: tra noi e la massa d'aria africana scorrono evidentemente correnti basso atlantiche OCEANICHE:

16
ciao carissimo buon fine settimana...lasciali parlare e ritrattare di volta in volta..ormai leggo da due mesi crolla l hp in anticipo ogni volta...fanno ridere:)     grazie dello splendido lavoro
non è un lavoro, ma è solo essere ragionevoli e prendere le previsioni a lunga gittata solo con un pò di buon senso...

17
Ricordo bene di aver letto gg fa commenti (anche in altri forum immeritatamente più frequentati) sull'ondata di caldo di fine giugno, eccola:




18
Ariecchelo qua aggiornato, ogni volta che lo posto il sottomedia guadagna terreno  8).


è sembre bene ricordare che quella linea rossa è una media trentennale 1965-1994, infatti prendendo la 1981-2010 le differenze sono notevoli visto che la media a 850 hPa tocca i 15°C:


19
siamo a martedì e si parla della prossima settimana?
vediamo lunedì:
siamo messi sotto media termico in gran parte d'Europa:



20
fino ad ora estate perfetta …..anche se siamo solo al 19 giugno………..giornate piacevoli caldo "azzorriano"……..metterei la firma per un estate intera così………….comunque sentendo in giro e anche qui……sembrerebbe e dico sembrerebbe un estate più nella norma che caldissima …...
bisognerebbe smettere di associare il termine "azzorriano" ad un caldo normale, la realtà è che un reiterato rex block estivo del genere porta con sè un sottomedia termico sul Mediterraneo centrale:



La tendenza del getto polare ad aggirare le isole britanniche favorisce lì la presenza di un anticiclone e allo stesso tempo il getto subtropicale atlantico permetteb la formazione del rex block. L'attività del getto subtropicale già dal basso atlantico è un ulteriore parametro di tendenza estiva di basse pressioni su Mediterraneo e in particolare la direzione del getto atlantico passante da NW a SE su Iberia:




21
come inaccettabili.... ;D
c'è bisogno di sopramedia altrimenti la narrativa mediatica è inaccettabile

22
Abbiamo visto come la corrente a getto stia evitando il vecchio continente e come sia attivo il getto subtropicale sul comparto nord africano:


In questi 15 gg di giugno la tendenza del getto conferma una particolare perseveranza di questo su Mar di Norvegia che dovrà favorire alte pressioni a destra del suo asse cioè mediamente a SW del Mar di Norvegia in corrispondenza di Gran Bretagna e Mare del Nord; in più si nota una buona presenza del getto subtropicale che viene supportato da un ramo del getto atlantico in questo ultimo periodo in discesa sul Mediterraneo occidentale dalle coste portoghesi:


In pratica le correnti medio atlantiche dovrebbero prediligere direzioni NW/SE che sono quelle che solitamente indicano periodi con anomalie negative rispetto la media su Mediterraneo.
sinottica secca e fresca prevista per i prossimi giorni estivi:


23
Gnamo ma in do siete tutti  :o
te lo spiego io, non c'è nulla di cui lamentarsi, ecco perchè non si leggono...

24
Venerdì/sabato Rex Block da manuale meteo:


temperature sottomedia per un bel pò nel periodo solitamente più caldo del mese di giugno

25
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana martedì 5 giugno 2018
« il: Giugno 05, 2018, 02:52:49 pm »
è una "non estate" qui ,
vado a cercare un pò di caldo in Sardegna, un saluto...

26
L'ufficiale di ECMWF, è uno dei spaghi più caldi.... ::)


27
Si spera che tutto ciò che prevede il modello ECMWF non accada,venerdì pom-sera / sabato mattina:


ma anche tra dopodomani e venerdì siamo messi male:




28
un fronte freddo in arrivo per lunedì mattina:

29
Il 4 giugno siamo messi così instabili da rinviare le vacanze:

30
E ora : riposo, tanto fino al 4 giugno almeno, non ci sara' granche' da dire  :( .

instabilità ce n'è anche domani e aspetterei a proclamare sentenze:
ESTOFEX scrive di temporali molto diffusi durante la giornata di oggi, ieri un esteso temporale qui in Valdichiana ha lasciato cadere ben 12 mm e adesso fa freschetto.
http://www.estofex.org/

32
L'estate ha messo subdolamente la quarta
chissà quali sono i parametri di confronto per scrivere che ha messo la terza?
una mia curiosità per riuscire a capire di cosa si parla eh

33
Montevarchi cfr 30,9°C
Arezzo San Fabiano 30,3°C
San Miniato 31,5°C
Castelmartini 31,5°C
Empoli 31,1°C
Lucca Orto Botanico 31,5°C

34
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana venerdì 25 Maggio
« il: Maggio 26, 2018, 12:04:51 am »
Firenze Cascine  29,4°C
Arezzo San Fabiano 29,4°C
Siena Poggio al Vento 29,3°C
Firenze Peretola 28,6°C
Foiano della Chiana 28,5°C
Arezzo Molin Bianco 26,2°C - pioggia 2 mm
sono appena tornato da Arezzo attraversando verso sud la Valdichiana aretina: il termoauto dove ha piovuto ben 2°C in meno rispetto alle altre zone alla stessa altitudine dove non ha piovuto.

35
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana venerdì 25 Maggio
« il: Maggio 25, 2018, 08:32:30 pm »
Firenze Cascine  29,4°C
Arezzo San Fabiano 29,4°C
Siena Poggio al Vento 29,3°C
Firenze Peretola 28,6°C
Foiano della Chiana 28,5°C
Arezzo Molin Bianco 26,2°C - pioggia 2 mm

36
Quando scrivi della "soluzione con invadenza dell'alta oceanica" (tendenza per esempio giugno 2018), questa frase a parer mio va in contraddizione con la precedente dinamica descritta di "deviazione del Jet Stream alle alte latitudini".
Sempre a parer mio, l'influenza di un alta pressione oceanica sull'Europa meridionale si presenta quando il Jet Stream scorre dal medio Atlantico/coste occidentali francesi verso SE che aggancia il getto subtropicale sulle coste africane nord orientali/Mediterraneo orientale.
Alla fine l'anticiclone oceanico vede mantenere alti i livelli di pressione in corrispondenza delle coste atlantiche europee, ma discese di aria fredda sul Mediterraneo centrale.

Evito di discutere di predittività di SST e dei vari centri di calcolo, perchè non conosco le verifiche e l'alta correlazione con outlook estivi che attestino la loro autorevolezza.


37
Per Sabato prevista una banda nuvolosa di passaggio:

38
Pianure settentrionali(Empoli e Firenze) mentre escluse Lucca, Pisa, Pontedera,Montevarchi e tutta la costa:





Forse fine settimana Prato e Pistoia raggiungerebbero i 30°C, mentre la zona tra Empoli e Firenze ad oggi sembrerebbe possa raggiungere i 30°C.

39
ECMWF mostra 29°C di massima tra venerdì e domenica sul basso valdarno:

40
È più anomala una 18-20 gradi a fine maggio che una 3-4 gradi a metà maggio
"sarebbe" visto che si parla della previsione del run caldofilo di GFS...
ECMWF mostra 15°C a 850 hpa:



anche l'operazionale di GEM è sui 15°C a 850 Hpa:



41
Dunque, vien da se ipotizzare, ammesso che non cambi la situazione attuale e immediatamente nel prossimo breve periodo pre-estivo.. che un valore di SSTA(al di la della predittività sperimentale dell'area AM..) indicativamente si dirige su una disposizione verso uno schema di Tripolo Positivo, che prevede un clima stagionale, di long range mediterraneo, non molto movimentato ma più stabile, in quanto una configurazione simile, "generalmente e tendenzialmente", determina la deviazione del Jet Stream alle alte latitudini e conseguentemente si disinibirebbero le onde atlantiche in grado di perturbare il tempo sulla penisola italiana e generalmente nel mediterraneo.
 In questi casi, la miglior soluzione per noi, è avere le Azzorre in invadenza, con una buona dose di fortuna, affinché il caldo venga mitigato da aria Oceanica.. andando a limare, o limitare, un'azione ben più Calda ed Afosa.. di una Sub-Tropicale Africana di spinta, o rimonta, a onde più o meno stazionarie(escluderei onde rapide e conseguenze Pre-Frontali..), che trova ben più possibilità e probabilità di verificarsi in queste circostanze legate all'assetto delle SSTA atlantiche.
Quando scrivi della "soluzione con invadenza dell'alta oceanica" (tendenza per esempio giugno 2018), questa frase a parer mio va in contraddizione con la precedente dinamica descritta di "deviazione del Jet Stream alle alte latitudini".
Sempre a parer mio, l'influenza di un alta pressione oceanica sull'Europa meridionale si presenta quando il Jet Stream scorre dal medio Atlantico/coste occidentali francesi verso SE che aggancia il getto subtropicale sulle coste africane nord orientali/Mediterraneo orientale.
Alla fine l'anticiclone oceanico vede mantenere alti i livelli di pressione in corrispondenza delle coste atlantiche europee, ma discese di aria fredda sul Mediterraneo centrale.
Evito di discutere di predittività di SST e dei vari centri di calcolo, perchè non conosco le verifiche e l'alta correlazione con outlook estivi che attestino la loro autorevolezza.

42
La frontolisi possiamo dedurla anche dalle precipitazioni notturne in assenza di una carta sinottica per ECMWF:

ecco le precipitazioni generate dalla frontolisi (consumazione del fronte) prevista da ECMWF stamani per stanotte:



43
Capisco che avere massime medie estive di 27°C a Milano (28°C la media trentennale estiva delle massime) e a Firenze (30°C la media trentennale estiva delle massime)faccia parte di un altra epoca climatica, ma con questo tipo di andamento del getto sarebbe quello da attendersi:



indubbiamente se così fosse sarebbe un sottomedia estivo pesante rispetto alla trentennale 1981/2010.
All'opposto invece Accuweather prevede a Milano un estate con sopramedia delle temperature massime di almeno +4°C e a Firenze di almeno +2°C previsione termica che come vi ho scritto a parer mio è agli antipodi rispetto a quello che ci si può attendere da questo tipo di circolazione o tendenza.

44
Se  secondo Accuweather su Nord Italia e Francia meridionale si raggiungeranno i 38°C di temperatura massima sia a Giugno che a Luglio che ad Agosto?
A Milano e a Firenze saremo sui 32°C o sopra in numerose occasioni?
Ma è come scrivere che la temperatura massima media estiva sarà sui 32°C o sopra, giusto?
Secondo me quest estate la massima media estiva si aggirerà a Milano e a Firenze sui 27°C.
Giugno con una media delle massime più bassa di Luglio e Agosto (sui 26°C o poco meno)

Poi se Accuweather ci azzeccherà tanto di cappello, ma mi pare davvero improbabile con questi terreni zuppi...

45
. L'Italia potrebbe trovarsi sotto la radice subtropicale che alimenta lo Scand con clima via via piuttosto caldo e umido se al suolo prevale una componente meridionale.
 :)
quando?

46
AccuWeather la pensa così per l'estate...


High temperatures are expected to soar to or past 32 C (90 F) on numerous occasions from June through August in Toulouse and Lyon, France, Milan and Florence, Italy, and Frankfurt and Berlin, Germany.
The most intense heat will lead to temperatures approaching 38 C (100 F) in southern France and northern Italy.

47
La frontolisi possiamo dedurla anche dalle precipitazioni notturne in assenza di una carta sinottica per ECMWF
metoffice disegna su Sardegna una delle tante linee della perturbazione in frontolisi di cui vi parlavo proprio per la notte di domenica(mar Tirreno Centrale):


come si legge dal Legenda di Met Office la linea (trough=depressione) identifica una saccatura di bassa pressione:

https://www.metoffice.gov.uk/guide/weather/symbols


questa è una dele mappe triorarie aggiornate sule precipitazioni previste dal modello ECMWFnelle ultime ore della notte tra domenica e lunedì dopo aver interessato la Sardegna nel pomeriggio/sera di domenica prossima:


48
Io infatti ieri ho parlato volutamente in modo generico, ma hai , come spesso accade, trovato il modo di puntualizzare sulle 2 cose che ho detto.
veramente hai scritto che non era una perturbazione e hai puntualizzato tu che era più corretto discutere di instabilità, basta rileggere.
Comunque permettimi di dirti che ieri le tue non sembravano previsioni e la carta sinottica dove non si vedono fronti o aree di bassa pressione sull'Italia l'hai postata te.

Chudiamola qui, altirmenti monopolozziamo il forum e non è giusto.
veramente erano carte sinottiche di domenica mattina e di assenza di fronti e basse pressioni ne hai parlato tu...quelle carte mostravano la formazione domenica mattina di minimi ad ovest della Sardegna, basta rileggere...

49
Ecco le previsioni aggiornate del solito modello, il tempo è perteurbato sul NW e si vede l'avanzamento delle piogge sul mare da ovest verso est, una frontolisi dovuta alla corrente fresca a 300 hPa direzionata su Iberia che aggancia il getto subtropicale su Nord Africa:




50
No, mi arrendo
guarda che se guardavo ieri le GFS ti davo ragione , ti sto appunto dicendo che le carte da me postate erano ECMWF

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 20